martedì 20 dicembre 2016

Menù di Natale... in salute

Le mie riflessioni riguardano in questi giorni il tema "Natale" e, in particolare, quella che mi appare come "follia collettiva": le grandi mangiate. La tradizione in Italia vuole che si inizi dalla sera della vigilia e si prosegua poi il giorno di Natale, con un'accozzaglia di cibi: antipasti di vario tipo (fritture, crostini, affettati, ecc.), primi piatti (lasagne con ragù di carne, cappelletti in brodo, per citarne alcuni), secondi (tacchino ripieno, arrosto di vitello, ecc.), contorni e dolci, il tutto annaffiato da vino, caffè e ammazzacaffè... e tutto questo in un pasto solo!
Scusate, anche se è nella norma... a me non sembra normale! E' bello certo ritrovarsi con i propri cari, stare insieme intorno ad una tavola, ma perché trasformare quei momenti in un attentato alla salute? Consideriamo poi che, da quel che sento, se qualcosa avanza (se....), viene fagocitata il giorno dopo. Perché non andare una volta controcorrrente e decidere di stare insieme all'insegna del benessere? Per quanto mi riguarda, quando avrò mangiato un antipasto, un primo ed un po' di verdure come secondo, mi considererò pienamente soddisfatta. Se però si vuole si può mangiare anche un po' di più (un antipasto crudo ed uno cotto, un primo, un secondo, due contorni e un dolce), va bene lo stesso, ma che ci sia una maggior consapevolezza su quello che portiamo a tavola. 
Ecco dunque una proposta di menù natalizio che segua i principi di: buono, sano, salutare.
 Cliccando sui link, potete accedere alle ricette.

Antipasti

http://lericettedellapsicoalimentazione.blogspot.it/2016/03/cous-cous-di-cavolfiore.html


http://lericettedellapsicoalimentazione.blogspot.it/2014/01/crostini-di-cavolo-nero.html


Primo piatto

http://lericettedellapsicoalimentazione.blogspot.it/search?q=caserecce

Secondo piatto

http://lericettedellapsicoalimentazione.blogspot.it/search?q=hamburger

Contorni
http://lericettedellapsicoalimentazione.blogspot.it/search?q=lenticchie+mele

http://lericettedellapsicoalimentazione.blogspot.it/search?q=carpaccio+zucca

Dolce
http://lericettedellapsicoalimentazione.blogspot.it/2016/01/crema-di-cioccolato-alle-mandorle.html

Mi piacerebbe che qualcuno lo provasse e commentasse "com'è andata", la risposta degli ospiti, le sensazioni provate.

Intanto... buon sanAppetito!


2 commenti:

  1. Posto con piacere il mio commento su alcuni piatti che ho fatto per il pranzo di Natale dopo che ho avuto il piacere di gustarli posso confermare che potrò presentarli anche ad i miei scettici amici NON VEGANI !
    Ho provato i crostini di cavolo nero ( con il cavolo colto dal mio orticello )
    Le Caserecce al pesto di avocado ( per il sugo ho messo l'avocado con il limone direttamente nell'estrattore )
    Le lenticchie curcuma e mela che ho trovato strepitose un mix di sapori speciale, semplice e gustoso ed infine il dolce che ha chiuso questo pranzetto delizioso !
    Hamburger e zucca ho deciso di provarli per la cena del 31 aspettando con curiosità altre due delizie da confermare perché per quanto riguarda questi piatti posso suggerire solo di provarli rimarrete colpiti alla grande!! Ottimi!
    È un piacere avere a disposizione ingredienti così completi nutrienti ottimi da associare e gustare non facendo del male a nessuno e per questo ci tengo a ringraziare chi per noi si mette a disposizione con il proprio sapere e ci permette di realizzare questi ottimi piatti .
    Grazie Dott. Merilù Mengoni
    ✅ Ok
    Silvia

    RispondiElimina
  2. Ne sono felice Silvia! Poi mi farai sapere della zucca e degli hamburger (che io adoro). Metterò a breve anche il menù per l'ultimo dell'anno, intanto puoi guardare e pensare di mettere nel menù questo dolce, che trovo buonissimo: http://lericettedellapsicoalimentazione.blogspot.it/2015/10/tiramisu-vegano.html. Buone feste! <3

    RispondiElimina

Lascia un commento :-)

Cucina vegana e metodo Kousmine

Cucina vegana e metodo Kousmine
Cibo sano, naturale e gustoso. Con tante ricette!

Esci di testa... entra nel cuore

Esci di testa... entra nel cuore
Prendi la via del Risveglio e realizza te stesso

Dimagrisci con la Psicoalimentazione

Dimagrisci con la Psicoalimentazione
Un percorso in 7 passi per ritrovare l'equilibrio perduto

Donne sOle - Il libro

Donne sOle - Il libro
Per ritrovare se stesse ed affermare la propria presenza nel mondo