giovedì 7 settembre 2017

Risvegliare il metabolismo per mantenersi in salute



Buongiorno!
L'argomento di cui vi parlerò questa settimana è il metabolismo e tutto ciò che vi ruota intorno al suo corretto funzionamento.
Per metabolismo si intende l'insieme delle trasformazioni chimiche ed energetiche che si verificano all'interno delle cellule e ne garantiscono la conservazione, l'accrescimento, il movimento e il rinnovamento . Può accadere che il metabolismo si rallenti con conseguente aumento di peso corporeo.
Tra gli elementi che influiscono maggiormente sulla corretta funzionalità dell'organismo vi sono:
Stile di vita sedentario; riducendo l'energia necessaria per l'attività fisica, in questo caso poca o nulla, si va a rallentare di conseguenza il metabolismo
Sesso dell'individuo; l'uomo avendo una massa muscolare maggiore rispetto alla donna, ha un metabolismo più veloce. Nella donna si ha una minore massa muscolare e una maggiore massa grassa rispetto all'uomo
Menopausa; in questo periodo nella vita di una donna, si riduce la funzionalità tiroidea e di conseguenza la produzione di ormoni tiroidei, questo provoca quindi un rallentamento del metabolismo poiché questi ne regolano la funzionalità
Età; il metabolismo funziona correttamente fino ai 30 anni di vita, successivamente subisce un rallentamento crescente con il passare degli anni di vita
Alterata concentrazione di ormoni; la riduzione degli ormoni, adrenalina, ormone della crescita (GH), somatotropina (STH) e testosterone possono causare rallentamento del metabolismo.
Come possiamo quindi agire per risvegliare il metabolismo? Importante prima intervenire sugli elementi principali elencati in precedenza, che causano il suo rallentamento, successivamente adottare dei piccoli accorgimenti che possono aiutare moltissimo nel corretto funzionamento del metabolismo.
Iniziamo dall'alimentazione migliore per riattivare il metabolismo. Quotidianamente è consigliabile ridurre l'apporto di carboidrati e di zuccheri semplici aumentando l'apporto di proteine (legumi, semi, frutta secca) e di grassi (oli vegetali, avocado), questo porta ad un'accelerazione del metabolismo e minor accumulo di grassi . Non saltate mai i pasti  e fare piccoli spuntini durante il giorno, ad esempio a metà mattina e metà pomeriggio, così facendo il metabolismo è sempre attivo poiché il nostro organismo richiede energia costante per i processi digestivi innescati dall'assunzione di alimenti durante i pasti. Importantissimo fare attività fisica, perché non solo accelera il metabolismo per la maggiore richiesta di energia, ma va anche a ridurre la massa grassa aumentando la massa magra. Ottimo sarebbe riuscire a fare almeno mezzora di camminata veloce al giorno per mantenere ottimale o accelerare il metabolismo.
In natura esistono anche degli alimenti che possono aiutarci ad accelerare il metabolismo; oltre al cambiamento del proprio stile di vita, e questi sono: 

Peperoncino, agisce sul metabolismo grazie alla presenza di una sostanza chimica chiamata capsaicina, questa è in grado di svolgere un’azione stimolante sia sui processi metabolici che circolatori. Si è osservato che mangiando peperoncini piccanti aumenta la spinta metabolica del 25% per un periodo che può prolungarsi fino a tre ore. Con il peperoncino non solo si accelera il metabolismo; riduce anche lo stimolo della fame aumentando così il senso di sazietà che perdurerà più a lungo.

Cereali integrali come ad esempio il riso o l’avena, donano al nostro organismo energia in maniera graduale evitando così picchi insulinici alti, i quali si verificano con l'assunzione di zuccheri semplici. Assumere zuccheri semplici in eccesso porta ad una loro trasformazione in grassi; questo processo se protratto nel tempo può causare aumento di peso.
Le crucifere, ma in particolare i broccoli sono classificati tra gli ortaggi maggiormente in grado di aiutare il nostro organismo nei processi di depurazione e di eliminazione delle tossine prodotte e assunte dall'ambiente. Grazie al contenuto di una sostanza chimica denominata glucorafanina si è osservato un miglioramento del metabolismo e ridotto i livelli nel sangue di acidi grassi ad altri lipidi legati all’infiammazione.

Zuppe e minestre, grazie a studi effettuati di recente presso la Penn State University è stato dimostrato come l’assunzione bilanciata di cibi liquidi insieme a cibi solidi sia in grado di aumentare il senso di sazietà, apportando inoltre le proprietà benefiche dei cereali legumi e verdure impiegati nella preparazione di zuppe e minestre.


Il tè verde, è una bevanda che accelera il metabolismo rendendolo più efficiente, per via del suo contenuto elevato di sostanze antiossidanti, in grado di svolgere una potente azione anti-invecchiamento sui tessuti e sugli organi del nostro corpo.



Tra le spezie e gli aromi: cannella, pepe di Cayenna, pepe nero, cipolla e zenzero sono quelle ritenute maggiormente in grado di stimolare l'attività del metabolismo. Sembra che le spezie dal sapore più piccante e pungente garantiscono risultati migliori nell'accelerazione del metabolismo. Uno studio canadese ha osservato che chi assume regolarmente spezie sia in grado di bruciare quotidianamente fino a 1000 calorie in più rispetto a chi non le consuma nella propria dieta.

 Gli agrumi  grazie al loro elevato contenuto di vitamina C sono in grado di mantenere sotto controllo i picchi insulinici, facendo in modo che l’organismo svolga regolarmente le proprie funzioni metaboliche, favorendo così lo smaltimento di eventuali grassi in eccesso evitandone l'accumulo che si verifica in caso di picchi insulinici alterati.


Abbiamo visto insieme tutto ciò che può essere fatto per mantenere al meglio l'efficienza del nostro metabolismo, non tocca che iniziare a prendersi cura di noi stessi.
Al prossimo articolo!!!

Mariagrazia Vigliarolo
Biologa Nutrizionista
Membro del Comitato Scientifico di AssoVegan

http://www.tecnichenuove.com/libri/cucina-vegana-e-metodo-kousmine.html?acc=6512bd43d9caa6e02c990b0a82652dca

Nessun commento:

Posta un commento

Lascia un commento :-)

Cucina vegana e metodo Kousmine

Cucina vegana e metodo Kousmine
Cibo sano, naturale e gustoso. Con tante ricette!

Esci di testa... entra nel cuore

Esci di testa... entra nel cuore
Prendi la via del Risveglio e realizza te stesso

Dimagrisci con la Psicoalimentazione

Dimagrisci con la Psicoalimentazione
Un percorso in 7 passi per ritrovare l'equilibrio perduto

Donne sOle - Il libro

Donne sOle - Il libro
Per ritrovare se stesse ed affermare la propria presenza nel mondo